Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regionali Liguria, dai tetti della “città vecchia” i manifesti luminosi con l’invito al voto fotogallery

La forma di comunicazione sarebbe partita dal basso, da parte di alcuni cittadini del centro storico

Più informazioni su

Genova. Dopo la comparsa dei manifesti dell’11esimo candidato, Mandrake, un altro mistero – ma ben meno goliardico – si affaccia su questi ultimi giorni di campagna elettorale. Nelle ultime sere, sulla facciata di un edificio nella zona della Maddalena, nel centro storico, sono comparsi alcuni manifesti luminosi che invitano al voto del 20 e 21 settembre.

Manifesti luminosi regionali 2020

Non si tratta di manifesti a favore dell’uno o dell’altro candidato ma dei generici inviti a recarsi alle urne, per esprimere la propria opinione, e per farlo in maniera ragionata. “Il 20 e 21 settembre vai a votare per difendere la Liguria dalle speculazioni”, si legge su una delle videoinstallazioni, “Vota per una Liguria nuova”, “Vota per un turismo pulito”, altri messaggi. Nessun simbolo di partito – sarebbe peraltro vietato in questa fase della campagna elettorale – ma alcune anonime forme geometriche.

La forma di comunicazione sarebbe partita dal basso, da parte di alcuni cittadini del centro storico.