Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regionali Liguria, candidato della Lega annuncia: “Ho il Covid, sono in terapia intensiva”

È Francesco Biamonti di Cogoleto, secondo caso dopo Gerolamo Valle (Cambiamo con Toti)

Cogoleto. “Vi informo che ho il Covid e sono in terapia intensiva. Per questo non sono presente a Cogoleto”. Con questo post su Facebook Francesco Biamonti, candidato alle regionali in Liguria con la Lega, ha annunciato di essere stato colpito dal coronavirus proprio nell’ultima settimana di campagna elettorale.

“Abbiamo appreso con grande dispiacere del ricovero del nostro candidato e amico Francesco Biamonti al Villa Scassi di Genova, risultato positivo al Covid 19. Ho sentito telefonicamente poco fa Francesco, con cui ho parlato per qualche minuto e a cui ho rivolto gli auguri di pronta guarigione da parte mia e di tutta la segreteria provinciale. È in corso il tracciamento dei contatti: preciso che Francesco non ha partecipato negli ultimi 15 giorni ad alcuna iniziativa politica della Lega a livello regionale”. Lo dichiara il deputato e referente provinciale di Genova della Lega Lorenzo Viviani.

Biamonti, 60 anni, un figlio, commerciante in una e consigliere comunale di Cogoleto, oltre che candidato sindaco nello stesso comune nel 2016, è sceso in campo col partito di Salvini nella circoscrizione di Genova. Nel frattempo è anche candidato al consiglio comunale a sostegno di Mauro Siri per il centrodestra.

Si tratta del secondo candidato positivo al coronavirus per queste regionali in Liguria dopo il caso di Gerolamo Valle, architetto di Arenzano nella lista civica di Toti, nome noto anche nello sport ed ex consigliere comunale nella cittadina del ponente.