Quantcast
Piazza dante

Rapinano con un coltello due coetanei: arrestati baby rapinatori di 15 e 16 anni

Arrestati grazie alla descrizione forrnita dalle giovani vittime sono stati portati in un centro di prima accoglienza

Genova. Hanno bloccato le loro vittime all’altezza di Porta Soprana, due genovesi 17enni, minacciandoli con un coltello e obbligandoli a dar loro tutto il denaro contante di cui erano in possesso. Protagonisti due baby rapinatori, un genovese di 15 anni e un romeno di 16. E’ successo intorno alle 15.30

Le due giovani vittime hanno consegnato nelle mani dei rapinatori tre banconote da 20, una da 10 ed una da 5 euro, una banconota da 5, due da 10 e una da 20 di dollari americani ed una banconota da 5 pesos cubani.

Dopo aver raccolto il bottino, i due ladri si sono immediatamente allontanati per le vie del centro.

Grazie alla descrizione fornita dalle vittime, i poliziotti delle volanti sono riusciti a rintracciarli pochi minuti dopo in via Canevari. I baby rapinatori sono stati arrestati e portati in un centro di prima accoglienza.

Più informazioni