Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pioggia, cantieri e ciclabili: a Genova si sta in coda in autostrada e in corso Italia

Mattinata più complicata del solito per la viabilità, nonostante le scuole chiuse per il voto

Aggiornamento ore 12. Un incidente verificatosi alle 11e40 ha provocato 2 chilometri di coda anche sulla autostrada A12 tra Nervi e Sampierdarena in direzione del centro città. Restano due i chilometri di coda sulla A7 tra Bolzaneto e Busalla. Sono saliti a 5 quelli sulla A26 tra Ovada e Pra’.

Genova. Mattinata di traffico intenso quella di oggi, lunedì 21 settembre. Gli spostamenti verso il centro di Genova, visto il maltempo – e quindi più persone in auto e meno in scooter o in moto – hanno creato maggiori situazioni di intasamento, sia in autostrada sia sulla viabilità ordinaria.

Segnalato traffico molto intenso a Genova tra le periferie e il centro, qualche disagio in più, nell’ora di punta, in corso Italia per via delle corsie ridotte con la ciclabile d’emergenza sul lato esterno della carreggiata. Circolazione sostenuta anche sulle direttrici alternative, attraverso Albaro.

In autostrada, il sito di Aspi segnala 3 chilometri di coda sulla A7 tra Bolzaneto e Busalla per lavori, in direzione di Milano.

Sulla autostrada A26, in direzione Genova, altri tre chilometri di coda – dovuti ai cantieri – tra Ovada e il bivio per la A10, la coda inizia all’altezza del km 5.