Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Picchia una donna e aggredisce a morsi gli agenti, arrestato dalla polizia locale

I fatti sono avvenuti nella zona di Pre', l'uomo era decisamente alterato

Più informazioni su

Genova. Ieri, in piazza Vittime di Tutte le Mafie, nella zona di Pre’, gli agenti del nucleo centro storico del reparto sicurezza urbana sono accorsi alle grida di una donna presa a schiaffi da un uomo che era senza scarpe e senza camicia.

Giunti sul posto, l’uomo ha continuato a dare in escandescenze, ha minacciato di morte gli operatori e ha rifiutato di declinare le generalità.

L’uomo, un 43enne tunisino senza fissa dimora, in evidente stato di alterazione, ha continuato anche durante il trasporto nella sede di piazza Ortiz il suo comportamento aggressivo, tentando di colpire e morsicare gli agenti, tanto che il personale è stato costretto a usare lo spray urticante per far cessare le sue violenze. Una volta nel locale protetto, ha orinato e vomitato all’interno.

Gli agenti della polizia locale lo hanno arrestato per minacce, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Questa mattina, alla direttissima, il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto il divieto di dimora a Genova. La donna ha per ora deciso di non sporgere querela.