Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nel weekend doppia festa a Ponente, banchetti e stand gastronomici a Voltri e Sampierdarena

Sabato "Voltri in festa" con i commercianti, domenica la fiera dei Santi Cosma e Damiano (senza la tradizionale processione)

Più informazioni su

Genova. Quello che attende il Ponente genovese sarà un weekend all’insegna dello shopping e delle feste.

Il primo appuntamento in calendario sarà “Voltri in Festa!!” che, sabato 26 settembre dalle ore 10 alle 21 in piazza Caduti Partigiani, festeggerà la fine dell’estate con banchi di merci varie, prodotti tipici, antiquariato, proposte gastronomiche, street food ma anche animazione e intrattenimento musicale a cura di Carlo Trapani. La manifestazione del Centro Integrato di Via di Voltri di Ascom Confcommercio Genova è organizzata con Fiva Confcommercio ed il supporto della Camera di Commercio di Genova e del Comune.

Domenica 27 settembredalle ore 8 alle 21, sarà invece Sampierdarena a rinnovare un appuntamento tradizionale con la Fiera dei Santi Cosma e Damiano, dedicata ai patroni della comunità dei pugliesi. Un centinaio di banchi che dal civico 111 di via Sampierdarena all’intersezione con via Giovannetti proporranno generi alimentari, merci di ogni tipo e tante occasioni per fare autentici affari. Anche in occasione di questo evento saranno garantite le norme sul distanziamento per evitare sovraffollamenti o eventuali assembramenti. Proprio a causa dell’emergenza sanitaria, quest’anno non si effettueranno la consueta messa religiosa nella chiesa della Cella e la processione lungo le vie del quartiere. Si ricorda l’uso obbligatorio delle mascherine in tutte le vie interessate dalla fiera.

“È per me un grande piacere promuovere manifestazioni come quelle che animeranno il Ponente nel prossimo fine settimana, di cui una tradizionale e una nuova in un’area di Voltri che a livello commerciale si vuole rilanciare – dichiara l’assessore al commercio, artigianato e grandi eventi Paola Bordilli -. L’esperienza che abbiamo acquisito nell’organizzazione delle fiere precedenti conferma l’efficacia del lavoro unita all’essenziale collaborazione degli ambulanti e dei visitatori. Anche per questi eventi che regaleranno momenti di shopping e di festa la direzione commercio ha predisposto un costante servizio di vigilanza distribuendo agli operatori un vademecum contenente tutte le regole da rispettare”.