Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mesi di minacce e botte a un 17enne disabile per estorcergli denaro: tre giovani denunciati

Due di loro sono minorenni, uno non è nemmeno imputabile

Genova. Vessazioni, botte e minacce a un ragazzo di 17 anni disabile. I tre, un 21enne romeno e due studenti minorenni – di cui uno non imputabile – sono andati avanti per mesi, dall’inizio dell’anno fino allo scorso luglio. E’ successo nel quartiere di Marassi.

L’obiettivo erano piccole somme di denaro che i tre si facevano consegnare dal ragazzino.

Dopo la denuncia ai carabinieri i militari della compagnia centro li hanno denunciati per “concorso in violenza privata ed estorsione”