Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lo spettacolo dei bikers ad Altum Park

Successo di partecipazione per l'open day organizzato dal Centro Sportivo Italiano in collaborazione con la Rad MTB School Asd

Genova. Straordinario successo, ben oltre le più rosee aspettative, per l’open day di mountain bike che si è svolto oggi, sabato 19 settembre, ad Altum Park: un evento in collaborazione fra il Centro Sportivo Italiano e la Rad MTB School Asd che da ottobre organizza, proprio nella struttura di San Desiderio, dei corsi per ragazzi dai 6 ai 18 anni.

Sono stati un centinaio i partecipanti, suddivisi in piccoli gruppi durante tutta la giornata, per un evento sportivo dove tutto si è svolto in sicurezza: da triage e registrazione all’ingresso, alle evoluzioni dei bikers sulla pista del parco avventura.

Un percorso abbastanza semplice, un mini sloapstyle con sponde panettoni, hip e drop, più adatto ai bambini piccoli e ai neofiti, che ha consentito comunque a tutti divertenti evoluzioni, immortalate dagli smartphone dei genitori.

“E un ulteriore step del progetto di Altum Park – dice Enrico Carmagnani, presidente Csi Genova -. Lo strumento che il Centro sportivo italiano ha messo in pista per valorizzare molte discipline outdoor. Sicuramente la bike è il riferimento più visibile, noto e di moda. Si tratta però solo del primo tassello per offrire la possibilità a tante società di utilizzare questa struttura per organizzare circuiti di gare, soprattutto dedicate ai bambini e ragazzi, un mondo che rappresenta il nostro target principale”.

La pista più tecnica, con salti da due ai sei metri, un’area dirt, diverse rampe, necessita ancora di qualche intervento e sarà inaugurata nei prossimi giorni. La mountain bike è uno sport molto coinvolgente dove si respira un clima magico in cui ognuno si “trasforma”, facendo un pieno di energia positiva, in un componente di “una grande famiglia”, dove ci si sostiene, incoraggia, gioisce reciprocamente.

“Per quanto riguarda la mountain bike la società affiliata al Csi che è in Altum Park, la Rad MTB School – prosegue Carmagnani – farà da guida, da consulente tecnico ma l’obbiettivo è quello di coinvolgere altre realtà del territorio, ad esempio la Spuncia Bike di San Desiderio o la Genova MTB Sant’Eusebio”.

Il Centro Sportivo Italiano dà sempre dedica tempo e risorse, ritenendola di straordinaria importanza, alla formazione di educatori, dirigenti e tecnici. La stagione 2020/2021 sarà inaugurata proprio ad Altum Park con un corso per istruttore Q1 di bike che si svolgerà dal 21 settembre all’1 ottobre con lezioni in doppia modalità, sia in presenza che a distanza.