Quantcast
Protesta

I parlamentari della Lega a Roma: “Scuola nel caos più totale, Azzolina e Conte bocciati”

Ripamonti, Di Muro e Foscolo alla manifestazione del Carroccio davanti a Montecitorio

Foscolo Ripamonti Manifestazione Scuola

Genova. “La scuola è nel caos più totale“. Lo dichiarano i parlamentari liguri della Lega, il senatore Paolo Ripamonti e i deputati Flavio Di Muro e Sara Foscolo, che oggi hanno partecipato alla manifestazione della Lega davanti a Montecitorio.

“In Liguria abbiamo sindaci disperati, abbandonati dal governo, che non sanno se riusciranno a riaprire le scuole il prossimo 14 settembre, famiglie che non sanno se potranno portare i propri figli al primo raffreddore, se avranno responsabilità penali sottoscrivendo con autocertificazione lo stato di salute dei propri figli”, continuano i leghisti.

“Oggi abbiamo manifestato davanti a Montecitorio per dare voce ai disagi e alle preoccupazioni delle famiglie italiane: il ministro Azzolina è bocciata, ma la responsabilità di questa situazione disastrosa è soprattutto del presidente Conte che guida un governo incapace di garantire il ritorno a scuola dei nostri figli”, concludono.

leggi anche
Generica
Faq
Covid e scuola, Viale: “Con i pediatri realizzato opuscolo per le famiglie con le domande frequenti”
Generica
Lezioni
Scuole, Toti: “Rinviare l’apertura al 24 settembre? Non ne comprendo le ragioni”
Generica
Problema
Scuola, a Genova mancano migliaia di banchi “monoposto”, Bucci: “Si useranno gli altri”
Generica
In ballo
Scuole, in Liguria la fronda dei piccoli Comuni: possibile rinvio dell’apertura al 24 settembre
Fridays for future marcia per il clima
L'appuntamento
“La scuola è materia nostra”, gli studenti genovesi organizzano maxi assemblea cittadina
Generica
Ufficiale
Scuole, Bogliasco conferma: “Apriamo il 24 settembre, troppo rischioso prima delle elezioni”