Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fungaiolo genovese di 75 anni trovato senza vita nei boschi dell’Alessandrino

Secondo i primi accertamenti dei carabinieri a causare la morte sarebbe stata una caduta dovuta forse a un malore

Alessandria. Un genovese di 75 anni è stato ritrovato morto nei boschi di Mornese, nell’alessandrino, ieri sera intorno alle 23.

L’uomo era uscita da casa per cercare funghi nel pomeriggio ma all’ora di cena non aveva ancora fatto rientro. La moglie, allarmata dall’assenza di notizie, ha così chiamato i soccorsi.

Le ricerche sono quindi scattate poco prima del tramonto e si sono concluse qualche ora dopo. Il 75enne è stato ritrovato privo di vita nei boschi di località Roverno a Mornese.

All’operazione hanno preso parte i vigili del fuoco di Alessandria e Ovada e insieme al soccorso alpino di Alessandria, ai carabinieri di Mornese e ad alcuni volontari del paese.

Secondo i primi accertamenti dei carabinieri a causare la morte sarebbe stata una caduta dovuta forse a un malore