Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Entella, Tedino avverte: “Sono carichissimo”

Per il tecnico biancoceleste tanta euforia dopo il sorteggio del calendario ed un pensiero al Pordenone: “Mi hanno dato tanto”

Pensare subito al Cosenza, anche se prima ci saranno tre amichevoli a partire da quella di sabato 12 con il Bologna. Mister Tedino all’indomani dalla pubblicazione dei calendari, è chiaro: “Sinceramente non ho guardato con molto interesse il sorteggio perché si incontrano tutte, prima o poi. Tutte le squadre incutono timore e ci sono insidie, quindi per me è uguale. In questo momento soprattutto bisogna affrontarle una alla volta”.

Il primo impegno vedrà l’Entella impegnata a Cosenza: “Sarà una trasferta molto impegnativa. – ha dichiarato sul canale ufficiale della società -Il Cosenza arriva da un filotto clamoroso nella scorsa Serie B. È una squadra rodata ed è inutile nascondere che nell’ultima parte della scorsa regular season il Cosenza è stata la squadra che ha corso e lavorato più di tutte. Dobbiamo capire che inizia la stagione con un avversario importante e rodato, serve un segnale subito forte”. Il mister per l’inizio della Serie B 2020/21 si dice “Carichissimo! Vorrei che la squadra seguisse il mio grande entusiasmo, avremo la possibilità di affrontare un campionato difficile ma molto bello”.

Un pensiero va naturalmente al Pordenone: “Lì ho lavorato benissimo e abbiamo passato un turno importante dei playoff proprio a Cosenza. Però, per quanto riguarda la partita che ci vedrà affrontare i ramarri, dico la verità: non so neanche la data. È una società che sicuramente mi ha dato molto e spero mi ricordino per aver dato loro qualcosa, ma in questo momento il Cosenza alla prima giornata è il mio unico riferimento”.

Il calendario di B mette dunque di fronte i chiavaresi subito ad una trasferta tutt’altro che facile. Successivamente due gare interne con Reggiana e Reggina. Da segnarsi in calendario la sfida con il quotato Monza del 15 dicembre e con il Pordenone nel turno successivo. In Coppa Italia invece si giocherà il 30 settembre contro la vincente di Ternana – AlbinoLeffe.

Clicca qui per consultare il calendario completo.

Clicca qui per consultare il calendario della Virtus Entella.