Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Csi: sport outdoor “in vetrina” a San Desiderio foto

Domenica pomeriggio è in programma un ricco open day

Più informazioni su

Genova. Offrire ai ragazzi la possibilità di fare sport in mezzo alla natura, all’aria aperta, in un contesto sano, a pochi minuti dal centro città. È stata sostanzialmente questa la motivazione principale che ha portato alla nascita, nel maggio del 2019, di Altum Park, il sito di riferimento del Csi a Genova per tutte le attività outdoor.

Due anni di centri estivi, con gli straordinari risultati degli Educamp Coni 2020, sono la dimostrazione della bontà di un progetto ambizioso, ma anche complesso.

A San Desiderio ci sono state anche altre iniziative. Ricordiamo, ad esempio, una gara di orienteering, il mini trail per veder sorgere il sole, lezioni di rugbytots, un evento dedicato al fitness con percorso nel bosco, vari corsi di formazione: ora la sfida decisiva è quella di sfruttare davvero tutte le potenzialità di questa struttura, anche nei mesi autunnali ed invernali.

Ci sono un ampio parcheggio, diversi spogliatoi, un bar ristorante: tutti luoghi dove sono rispettate rigorosamente le norme di prevenzione del contagio da Covid consentendo di svolgere ogni attività in piena sicurezza.

La principale scommessa per il futuro sarà quella di investire tempo, idee e risorse per pianificare, in collaborazione con società sportive, Asd, parrocchie ed altre realtà del territorio, alcuni corsi per insegnare ai ragazzi le nozioni base di sport ancora poco conosciuti ma estremamente emozionanti.

Sabato 19 settembre c’è stato un open day, dedicato solo alla mountain bike, con un centinaio di partecipanti nel corso della giornata, in collaborazione con la Rad Mtb School Asd.

Nell’occasione è stata anche presentata la nuova spettacolare pista, con salti e paraboliche, e i corsi programmati dal 3 ottobre tutti i sabati, mattino e pomeriggio.

Domenica 27 settembre, al pomeriggio, si replica con un altro spettacolare ed ancora più ricco open day che, oltre alla bike, metterà in vetrina, con istruttori qualificati, tiro con l’arco, hockey, orienteering ed ultimate disc (più noto come frisbee).

Si potranno provare, gratuitamente, i vari sport e verranno presentati nei dettagli i singoli corsi per bambini dai 6 ai 12 anni, che inizieranno ad ottobre.