Quantcast
La situazione

Coronavirus, Bassetti: “Aumentano i ricoveri ma la gravità dei casi non è paragonabile a marzo”

"Siamo attrezzati con tutti gli strumenti per affrontare al meglio un eventuale ulteriore aumento di casi" dice il primario

Generica

Genova. L’aumento dei ricoveri e dei contagi anche in Liguria preoccupa, ma non troppo, il primario di Malattie Infettive del policlinico San Martino Matteo Bassetti.

In un post Bassetti parla della situazione che dovremo affrontare nell’autunno appena iniziato “si spera l’ultimo senza il vaccino” ricorda.

“Qui allo Ospedale Policlinico San Martino abbiamo avuto nelle ultime due settimane un aumento dei ricoveri per COVID-19 – rileva -rimane elevata l’età media, ma la gravità clinica dei casi non è paragonabile a quella dei mesi di marzo ed aprile”.

“Siamo attrezzati con tutti gli strumenti per affrontare al meglio un eventuale ulteriore aumento di casi (che mi auguro non si verificherà) – dice Bassetti – con i farmaci più appropriati, dal remdesevir, al cortisone e ad altri farmaci sperimentali e tutti i presidi più moderni di ventilazione”.

Fondamentale, oggi più che mai, rispettare le misure che tutti conosciamo: ”
Tutte. Non solo alcune per far vedere che lo facciamo – dice – Quali sono? Distanziamento di almeno 1 metro, lavaggio accurato e frequente delle mani, mascherina (adeguata) quando necessario, vaccinazione antinfluenzale e rimanere a casa quando non si sta bene”.

leggi anche
Generica
Bollettino
Coronavirus, tornano a salire i contagi in Liguria: 105 nuovi positivi e un morto
Generica
Zona cluster
Covid, casi in aumento a Genova: mascherina obbligatoria h24 in centro storico e porto antico
Generica
Ipse dixit
Bassetti ritira il Carciofo d’Oro e mette a tacere le voci: “Non farò parte della giunta regionale”