Quantcast
Novità

Coronavirus, a Genova arriva un punto fisso per fare tamponi in centro storico

Toti: "Vogliamo ripetere quello che abbiamo fatto alla Spezia in modo da ricondurre il cluster sotto controllo"

Generica

Genova. Un presidio fisso in centro storico dove sottoporsi al tampone in modo da tenere sotto controllo il cluster di coronavirus. È l’ipotesi alla quale stanno lavorando la Regione e l’Asl 3 genovese mentre continuano a salire i contagi a Genova: oggi 64 nuovi positivi arrivano dal territorio metropolitano e la maggior parte sono legati ancora una volta alla zona dei vicoli.

“Oggi abbiamo incontrato il direttore dell’Asl 3 Luigi Bottaro per ripetere quello che virtuosamente abbiamo fatto sulla Spezia – ha spiegato il presidente Giovanni Toti durante una diretta Facebook – cioè un punto presidio in centro storico per fare lo screening rapido della popolazione nei quadranti dove circola l’infezione e ricondurre quel cluster a essere sotto controllo”.

Nella città vecchia si continua a registrare una circolazione molto superiore alla media genovese: “Oggi la pressione è quasi tutta concentrata in centro storico” e in particolare su “una comunità di cittadini italiani che però hanno origini nel Sud-Est asiatico”, riferisce Toti accennando ai bengalesi. “Dei nuovi ricoverati a Genova due terzi appartengono a quella comunità, così come il 60% dei contagi“.

Alla Spezia il punto tamponi consisteva in un camper allestito in piazza Brin, epicentro del contagio, dove i cittadini potevano accedere gratuitamente su prenotazione e ottenevano il risultato nell’arco di due giorni. A Genova un’area adatta allo scopo potrebbe essere quella del Porto Antico, ma al momento vanno ancora definiti i dettagli.

Domani il direttore della Asl Bottaro andrà in sopralluogo insieme al Comune di Genova su due possibili siti candidati a ospitare l’ambulatorio mobile. Se arriverà il via libera, il presidio entrerà in funzione già questa settimana.

leggi anche
Generica
Al confine
Coronavirus, boom di contagi in Francia: a Ventimiglia mascherina obbligatoria h24
Generica
Bollettino medico
Coronavirus, impennata dei contagi: 109 nuovi positivi in Liguria, 64 a Genova
Turisti a Genova agosto 2020
Effetti collaterali
Gli albergatori genovesi: “Boom di disdette dai turisti dopo l’ordinanza sulle mascherine”
controlli scuole assembramenti
Moral suasion
“Ragazzi, la mascherina”, protezione civile davanti alle scuole: si parte con 11 istituti
San Martino ospedale pronto soccorso codice rosso sanità policlinico
Due casi
San Martino, infermieri del pronto soccorso positivi al Covid: scatta piano di sicurezza
Generica
Presidio
Coronavirus, un ambulatorio per i tamponi alla Commenda di Prè e un van mobile nel centro storico