Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coppa Italia: la Pro Recco liquida la Florentia e passa il turno insieme al Quinto

Netto successo dei biancocelesti: 20 a 2

Genova. La Pro Recco serve il bis in Coppa Italia e stacca il pass per il turno successivo: alle Piscine di Albaro i biancocelesti battono agevolmente la Florentia per 2-20.

Rispetto alla gara con il Quinto, mister Hernandez dà spazio a Dobud e con Rossi inserisce nei tredici i baby Mangiante e Perrone, entrambi all’esordio tra i grandi: il primo segna due gol, il secondo sostituisce Negri nel quarto tempo. Partita senza storia con i biancocelesti che non corrono pericoli e vanno al cambio campo sullo 0-11 trascinati dal tris di Luongo e dalla doppietta di Younger e Di Fulvio.

La prima rete della Florentia, di Chellini, arriva dopo 18 minuti e mezzo di gioco, poi la Pro Recco dilaga ancora e chiude sul 2-20 con i poker finali di Luongo ed Echenique, migliori marcatori di giornata.

Il tabellino:
Rari Nantes Florentia – Pro Recco 2-20
(Parziali: 0-4, 0-7, 1-5, 1-4)
Rari Nantes Florentia: Cicali, Borghigiani, Carnesecchi, Benvenuti, Sordini, Chellini 1, Paggini, Dani, Calamai, Partescano, Astarita 1, A. Di Fulvio, Sammarco. All. Minetti.
Pro Recco: Perrone, F. Di Fulvio 3, Mandic 2, Mangiante 2, Younger 2, Velotto, N. Presciutti, Echenique 4, Dobud 2, Figari, Rossi 1, Luongo 4, Negri. All. Hernandez.
Arbitri: Pinato e Ferrari.
Note. Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Florentia 2 su 3, Pro Recco 4 su 5 più 1 rigore realizzato.

Pro Recco, con 6 punti, e Iren Genova Quinto, con 3 punti, passano il turno e torneranno in acqua nel prossimo fine settimana per la seconda fase della Coppa Italia.