Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coppa Italia: Angelo Baiardo e Busalla, pari e patta

Compagnone su calcio di punizione replica a Oliviero

Genova. La partita della seconda giornata di Coppa Italia di Eccellenza, tra Angelo Baiardo e Busalla, è finita 1 a 1.

baiardo

L’incontro si apre con il Baiardo in avanti: Incerti scappa sulla fascia e la mette sul secondo palo, nessuno ci arriva. Due minuti dopo è Battaglia a provarci ma il suo rasoterra finisce a lato.

Al 13° il Busalla si fa in avanti e conquista un calcio d’angolo. Al 17° un gran tiro di Oliviero viene parato dal portiere ospite.

Al 22° il Baiardo conquista una punizione da posizione interessante: tira Giambarresi ma Montaldo si oppone. Al 24° il Busalla attacca e Cannone chiama in causa Biggi che si fa trovare pronto.

Al 33° e al 37° è di nuovo il Busalla a farsi notare con due belle azioni, la seconda con un tiro di Mignacco respinto. Al 40° arriva il vantaggio neroverde: Oliviero ruba palla e calcia a rete, insaccando con Montaldo in disperata uscita.

Tre minuti dopo è Boggiano a farsi pericoloso con un gran tiro. Il primo tempo si chiude con il Busalla che conquista una punizione poco oltre la lunetta: Compagnone fa 1-1 in modo pregevole.

Il secondo tempo inizia come il primo, con il Baiardo in avanti: Incerti in scivolata tenta di riportare in vantaggio il Baiardo. Al 51° è Oliviero a farsi pericoloso, respinge Montaldo.

Tre minuti più tardi Battaglia tira e la palla finisce di poco fuori. Al 55° Ilardo si fa in avanti ma il portiere si oppone.

Al 56° e al 59° è il Busalla a farsi pericoloso. Lo è di nuovo al 73° quando conquista una punizione da posizione interessante: la palla però finisce alta.

All’80° Biggi viene chiamato a compiere una grande parata da una stoccata di Boggiano. All’81° il Baiardo si riaffaccia in avanti con un gran tiro di Battaglia. Il Busalla conclude la partita in attacco. Al 92° Oliviero viene espulso per somma di ammonizioni.

Il Busalla si è schierato con sei giovani e cinque giocatori provenienti dal settore giovanile. Nella ripresa ci sono stati gli esordi in prima squadra di Alessandro Gottingi (2004), Brando Lo Gioco (2004) e Luca Spano (2003) per una squadra ancor più giovane.

Le formazioni.

Angelo Baiardo: Biggi, Ungaro, Merlani (66° Colamorea), Briozzo, Giambarresi, Napello, Incerti (56° Gattiglia), Oliviero, Battaglia, Ilardo, Boggiani (77° Fraguglia).
A disposizione: Traverso, Martines, Melone, Leonardi.
Allenatore: Paglia.

Busalla: Montaldo, Cannone (87° Gottingi), Piccardo, Piemontese, Ferrando, Siani (72° Lo Gioco), Boggiano, Mignacco (55° Spano), Repetto, Compagnone, Messina.
A disposizione: Bertone, Guzzi, Sesta, Savio.
Allenatore: Cannistrà.