Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coastal e Beach Sprint: Rowing Club Genovese più volte a segno

Raggiungono il podio anche Club Sportivo Urania e Speranza Pra'

Più informazioni su

Genova. Il Coastal Rowing vede, ancora una volta, protagonista la Liguria remiera in un weekend da incorniciare a Lignano Sabbiadoro. Risultati davvero brillanti, a testimonianza di una felice tradizione di successo in questa disciplina. Anche nel Beach Sprint le società liguri mietono medaglie e piazzamenti di rilievo.

Partiamo proprio dal Beach Sprint. Rowing Club Genovese subito a segno nella categoria Junior con Francesco Polleri, in finale contro Giacomo Pacorig (Timavo). Il bis arriva nella sfida più attesa della giornata. Successo nel 4 di coppia a firma di Giacomo Costa, Gabriele Loconsole, Giorgio Casaccia e Mario Prato (tim. Alessandro Calder) con un secondo di margine sul CC Saturnia. Medaglia d’argento per Annalisa Cozzarini e Sebastiano Panteca nel doppio Senior.

La Canottieri Santo Stefano al Mare festeggia l’affermazione ottenuta da Alice Ramella tra le Junior in finale contro Letizia Mitri (CC Saturnia). Vittoria anche per Federico Garibaldi nel singolo Senior, nell’ultimo atto della competizione contro Niccolo’ Golizia (VVF Carrino). Argento per la master Marta Ardissone (under 43).

Evandro Savona, con i colori del Club Sportivo Urania, è secondo tra i Master 43-54 anni.

Tra i Master bell’affermazione della Canottieri Sanremo nel 4 Over 54 con Massimo Flore, Alessio Bosco, Sergio Scala e Renato Alberti (tim. Manuela Bongiovanni). Sono seconde, invece, le senior Arianna Cioni, Manuel Bongiovanni, Amanda Lattuada e Matilda Gabbiani (tim. Massimo Flore).

Passando al Coastal Rowing, doppio titolo italiano per il Rowing Club Genovese. Si impone il 4 di coppia con Giacomo Costa, Gabriele Loconsole, Giorgio Casaccia e Edoardo Marchetti (tim. Alessandro Calder) su Saturnia e Mestre. Vince il doppio misto Cozzarini-Panteca il confronto con Trieste e Posillipo.

Nuova affermazione tricolore per Alice Ramella. La vogatrice sanstevese è leader in campo femminile nel singolo. Marta Ardissone (Santo Stefano al Mare) si distingue con l’oro vinto nel misto 4 coastal Under 43 DLF Chiusi-Armida. Federico Garibaldi, insieme a Enrico Perino, stampa un argento nel doppio, specialità in cui ben figurano (terzi) anche Giovanni Cambiaso ed Edoardo Rocchi dello Speranza Pra’.

Ancora argento, nel singolo Master 43-54 anni, per Evandro Savona (Urania).

Secondo posto per la Canottieri Sanremo nel 4 Over 54 con Massimo Flore, Alessio Bosco, Sergio Scala e Renato Alberti (tim. Manuela Bongiovanni) Terzo il 4 di coppia femminile con Arianna Cioni, Manuela Bongiovanni, Amanda Lattuada e Matilda Gabbiani (tim. Massimo Flore).