Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Casarza, l’incendio non arretra: notte di super lavoro per vigili del fuoco e volontari fotogallery

Con la luce del sole l'impiego di canadair ed elicotteri, al momento fumo ma non altri grossi problemi sulla vicina autostrada

Più informazioni su

Casarza Ligure. Sono proseguite per tutta la notte le operazioni di spegnimento dell’incendio boschivo divampato nella zona di Casarza Ligure ieri pomeriggio. Il rogo si era propagato a partire da un container carico di rifiuti, non si sa se in maniera fortuita o appiccato da qualcuno (indagano carabinieri e guardia forestale).

Incendio Casarza

La quasi totale assenza di vento nelle ore notturne ha dato ai vigili del fuoco e ai volontari impegnati a Casarza (almeno una trentina di persone) un minimo di tregua, ma la situazione è arginata, non risolta. Solo con l’impiego dei mezzi aerei, con il sorgere del sole, potrà costituire una soluzione, spiegano i pompieri.

La località di Casarza interessata si chiama Valle Scura. Si trova all’attacco del passo del Bracco. Non ci sono abitazioni interessate dall’incendio ma preoccupa la vicinanza di un campeggio.

Inoltre vicino all’area dove è divampato l’incendio boschivo c’è il passaggio dell’autostrada A12. Ieri a causa del fumo la polizia stradale ha chiuso una corsia della A12 fra i caselli di Sestri Levante e Deiva Marina. Al momento non vengono registrati – a parte il fumo – particolari disagi.