Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Anche il regista Gabriele Muccino al convegno We’re Back, talenti “di ritorno” in primo piano

L'evento si svolge ai Magazzini del Cotone ed è organizzato dall'associazione NewGen, gli oratori saranno personalità nell'ambito dell'economia e della comunicazione che hanno trovato successo all'estero

Più informazioni su

Genova. Il regista Gabriele Muccino, il ceo del comitato organizzativo delle olimpiadi invernali Milano-Cortina Vincenzo Novari, e poi imprenditori di successo, investitori, comunicatori, con un filo rosso che li unisce, avere fatto fortuna ed esperienza al di fuori del confini del Paese ma essere anche tornati per mettere a frutto le competenze acquisite. Sono alcuni dei protagonisti di “We’re Back”, l’evento che a Genova torna per una seconda edizione e si focalizza proprio sul rientro dei cervelli dall’estero alla luce anche della recente e ancora attuale emergenza sanitaria.

L’evento è in programma oggi, sabato 19 settembre, alle 15 ai Magazzini del Cotone. Uno dei dati da cui si partirà per discutere con gli speaker invitati è il fatto che per un giovane talento su cinque residente all’estero dopo la pandemia, aumenta la propensione a cercare lavoro in Italia. Ma l’Italia ha perso tra il 2013 e il 2018 100 mila laureati (dati Istat).

“We’re Back” è organizzato dall’associazione NewGen con il supporto di banca Passadore e altri partner. Il programma prevede il saluto del sindaco di Genova Marco Bucci che ha creduto a questo progetto sin dalla prima edizione. La conduzione sarà affidata alla presentatrice televisiva Victoria Cabello.

L’evento sarà gratuito previa registrazione sul sito wearebackitaly.it e verrà effettuato nel rispetto dei protocolli di sicurezza richiesti per il distanziamento sociale, come il rilevamento della temperatura all’ingresso, l’utilizzo obbligatorio della mascherina e l’ingresso scaglionato dalla security.