Quantcast
Pallanuoto

Allenamento speciale per la Pro Recco, in acqua con la Polisportiva Olimpia Onlus

Gaia Accoto entra nell'area comunicazione biancoceleste

Recco. Hanno attraversato la Sardegna, da Cagliari ad Olbia, per allenarsi insieme ai campioni della Pro Recco. Perché nulla unisce più dello sport: nella piscina del Geovillage, Ivovic e compagni hanno accolto la Polisportiva Olimpia Onlus, realtà che attraverso le attività sportive mira all’integrazione di persone diversamente abili.

Grandi sorrisi, divertimento e nuove amicizie con la promessa di rivedersi magari in occasione di una partita ufficiale.

L’incontro, promosso dal Comune di Olbia, e in particolare dall’assessore al turismo Marco Balata, ha anticipato il convegno “Lo sport è unico” che oltre al club biancoceleste ha visto partecipare alcune delle principali società sarde. La pallanuoto come valore educativo e sociale, la Pro Recco risponde presente ancora una volta.

Nuovo ingresso nell’area comunicazione biancoceleste: è Gaia Accoto, volto della Lega Basket e autrice di rubriche di successo sulla pallanuoto.

Coordinerà i social network, riportando direttamente all’ufficio stampa, con l’obiettivo di divulgare attraverso i nuovi media lo spirito della Pro Recco, la sua gloriosa storia, la passione e la costanza che accompagnano i grandi campioni che ne indossano la calottina.

Un innesto che consentirà al club presieduto da Maurizio Felugo di continuare il processo di crescita fuori dall’acqua con l’intento di avvicinare sempre più appassionati alla pallanuoto.

La Pro Recco desidera ringraziare Matteo Iorio per la professionalità e l’impegno mostrati in questi cinque anni trascorsi insieme.