Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Tuo figlio ha fatto un incidente, prepara soldi e gioielli”, truffe telefoniche ad anziani

Entrambi i tentativi di raggiro, uno a Quarto e uno a Campomorone, sono stati sventati. Indagano i Carabinieri

Più informazioni su

Genova. I carabinieri di Genova indagano su due diversi ma molto simili tentativi di truffa telefonica ai danni di altrettante donne anziane. Il primo caso riguarda la denuncia di una 91enne di Quarto.

L’anziana, due giorni fa, ha ricevuto la telefonata di un uomo che si è presentato come suo nipote, il quale la invitava a consegnargli il prima possibile tutti i gioielli e il denaro contante custoditi presso l’abitazione, dovendo risarcire la vittima di un incidente stradale causato dalla figlia della signora.

La donna ha obbedito e ha messo insieme mezzo chilo d’oro tra gioielli vari. Fortunatamente la figlia l’ha fermata in tempo invitandola a non consegnare nulla a nessuno.

Altro episodio a Campomorone: un’altra donna, nel pomeriggio di ieri, ha ricevuto la telefonata di un uomo che la informava dell’incidente occorso al figlio della signora e del fatto che fosse necessario reperire una cospicua somma in denaro per evitare ripercussioni legali.

Spaventata, la donna ha contattato il figlio per sincerarsi delle sue condizioni e scoprendo in questo modo il raggiro. In seguito, mantenendosi in contatto con i Carabinieri della Centrale Operativa di Genova, che l’hanno tranquillizzata, è stata invitata a non aprire la porta a nessuno e a segnalare movimenti o ulteriori telefonate sospette.