Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Treno preso a sassate dai vandali in Liguria, ritardi per chi viaggia verso Levante

Dopo la movida alcuni ragazzi hanno preso di mira un convoglio mandando in frantumi alcuni finestrini

Più informazioni su

Alassio. Nonostante le forze extra messe in campo dalle forze dell’ordine, la movida torna a creare problemi in Riviera. Questa volta alcuni ragazzi hanno preso di mira un treno nel tratto tra Alassio e Albenga, prendendolo a sassate e mandando in frantumi alcuni finestrini.

È successo stamattina intorno alle 7.40 Il gesto ha avuto notevoli ripercussioni anche sulla circolazione ferroviaria. L’Intercity 505, che passa anche da Genova e ferma nelle principali località della Riviera di Levante, è in viaggio verso Roma con un ritardo di oltre 70 minuti.

A bordo non si registrano feriti, da quanto risulta a Trenitalia. La carrozza numero 4, quella presa di mira dai vandali, è stata sgomberata dal personale che ha fatto spostare tutti i viaggiatori. Dopo l’episodio il treno è ripartito con un ritardo di 30 minuti e una riduzione di velocità precauzionale fino alla stazione di Savona. Per questo motivo il ritardo si è ulteriormente aggravato.

Durissima la condanna del Comitato Pendolari: “Ora basta, esigiamo la scorta delle forze dell’ordine a bordo dei treni”.