Quantcast
Ieri mattina

Sul bus senza mascherina, dà un pugno in faccia a un passeggero e blocca il mezzo

E' successo ieri mattina a Rivarolo a bordo del 53. Intervento delle volanti

Genova. E’ salito su un autobus della linea 53 senza indossare la mascherina obbligatoria, giustificandosi con i passeggeri arrabbiati dicendo che l’aveva rotta. Invitato, almeno, a tamponare le vie aeree da un un cittadino marocchino di 36 anni, ha reagito con violenza colpendolo con un pugno al volto.

E’ successo domenica mattina a Rivarolo all’altezza di piazza Pallavicini.

Ancora non contento l’uomo, un cittadino del Camerun di 29 anni, si è posizionato tra le porte centrali del bus impedendone la partenza per almeno un’ora.

Sul posto le volanti della polizia che hanno denunciato il giovane per interruzione di pubblico servizio.

Più informazioni
leggi anche
  • Invito
    Il sindaco di Campo Ligure: “Mascherine all’aperto sempre, senza limiti di orario”