Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Scuole, Bertorello (Lega): “Caos del governo su riapertura, Azzolina ha idee confuse”

Genova. “Da alcuni giorni non si fa che parlare del rischio di non aprire le scuole in tempo per l’inizio dell’anno scolastico. Vorrei chiedere al governo il motivo per cui abbia deciso di aspettare agosto per valutare di adottare eventuali provvedimenti che consentano agli alunni, agli insegnanti e al personale non docente, di lavorare in sicurezza e non nel caos. Leggo con perplessità che i banchi forse non arriveranno in tempo per garantire il regolare svolgimento delle lezioni, che ci sarebbe carenza di aule e di insegnanti, che non è ancora chiaro quali presidi di sicurezza dovranno essere adottati dagli studenti e dagli operatori scolastici”. Lo dichiara il consigliere comunale della Lega delegato agli Affari Legali dell’ente, Federico Bertorello, candidato alle prossime elezioni regionali.

“Ritenere che soprattutto gli alunni delle elementari stiano intere lezioni a distanza, vuol dire di non conoscere il comportamento dei bambini. Le proteste dei presidi e dei sindacati sono fondate, le idee del Ministro Azzolina sono poche e confuse” prosegue il consigliere.

“Dimostrazione di inadeguatezza nel ricoprire un ruolo governativo così fondamentale nella crescita e nell’istruzione degli studenti” conclude.