Quantcast
Annuncio

Sanità, scorte di sangue in calo, l’appello di Avis: “Venite a donare”

Il calo nazionale si sta verificando anche in Liguria

Genova. Il Centro Nazionale Sangue ha segnalato a livello nazionale carenza nelle disponibilità di sangue di diverse regioni. Anche in Liguria si riscontra una notevole diminuzione, ieri l’emoteca regionale contava appena 742 unità.

A comunicarlo Avis Liguria, associazione volontari italiani del sangue, con un accorato post su facebook, dove invita tutti, donatori e non, a farsi avanti per il prelievo ematico, tanto utile al servizio sanitario.

Sostanzialmente possono donare il sangue tutte le persone sane che hanno compiuto 18 anni e pesano più di 50 kg. Per la prima donazione l’età massima è di 60 anni. I donatori regolari, se in buona salute, possono donare il sangue fino all’età di 75 anni. Ai fini di evitare assembramenti, si raccomanda la prenotazione della donazione presso il punto di prelievo.