Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria: Strefezza, Collado o Nicolussi Caviglia se parte Ramírez?

Non solo Ramírez, ma anche Gabbiadini a rischio partenza

Genova. Partiamo dalle ufficializzazioni di quattro cessioni in prestito, di cui avevamo già dato anticipazione ai lettori di Genova24: Leonardo Benedetti, Tommaso Farabegoli ed il ragazzo di Pietra Ligure, Andrea Tessiore giocheranno anche nel prossimo campionato nella Vis Pesaro, cui la Samp ha ceduto, a titolo temporaneo annuale, i diritti alle prestazioni sportive.

Anche Wladimiro Falcone, dopo aver rinnovato il contratto, fino al giugno 2024, è passato al Cosenza, in prestito, con diritto di riscatto e contro opzione.

Ed ora, sotto con il “pot-pourri” di voci sulle ipotetiche (ma probabili) cessioni.

Il nome più chiacchierato, oggi, è stato quello di Gastón Ramírez, oggetto del desiderio di Marco Giampaolo, ma anche di team arabi. E’ infatti ormai noto che l’ex tecnico doriano, ora al Toro, abbia voglia di vestire di granata mezza Sampdoria, ma si stanno facendo forti anche le pressioni della società saudita Al Shabab, che sta mettendo sul piatto offerte monetarie (per il giocatore, in primis) estremamente interessanti.

E chi indicano i media, come possibile sostituto in casa Samp? Il brasiliano, di origini italiane, Gabriel Tadeu Strefezza Rebelato, cresciuto nel Corinthians,  è stato acquistato, quattro anni fa,  dalla Spal e poi mandato a farsi le ossa nella JuveStabia e nella Cremonese, prima di farlo esordire, lo scorso anno, in Serie A, dove ha messo in mostra, sulla fascia esterna destra offensiva, buona velocità e dribbling ficcanti… Però diciamocelo chiaramente: Ramírez è di un’altra categoria!

Da Barcellona, invece, indicano come possibile sostituto di Gastón, Alex Collado, svezzato nella “cantera” blaugrana  e che i catalani sarebbero disponibili a  dare in prestito, con diritto di riscatto e “recompra”.

Ancora più preoccupanti sono le news che danno Gabbiadini al centro di trattative varie. A parte il solito Torino (scambio con Zaza), si parla di offerte estere provenienti da Francia, Belgio e Russia; da Mosca in particolare, con la Dinamo disposta a mettere pesantemente mano al portafoglio.  Che dire? Speriamo che Manolo soffra il freddo ed anche il troppo caldo arabo, visto che pure da là arrivano voci di interessamento.

Tornando alle voci spagnole, anche il Malaga (oltre a Real Societad, Cadice ed ovviamente Celta Vigo) vorrebbe accaparrarsi le prestazioni di Jeison Murillo, ma intanto il colombiano si è unito ai compagni blucerchiati in ritiro a Bogliasco, in attesa di scoprire se ha un fondo di verità anche l’interessamento della Fiorentina.

Spazio fra i professionisti, dovrebbe trovare l’ex Primavera Matteo Raspa, cercato dal Ravenna, società in attesa di essere riammessa in Serie C.

Ed in entrata? Una voce isolata, ma che ci piace… Hans Nicolussi Caviglia. Arriva infatti conferma che il Doria si è messo in fila (con Atalanta, Crotone, Genoa, Sassuolo e Udinese) alle casse juventine.

Chiudiamo con due note su alcuni ex:

Milan Skriniar si è visto soffiare il posto da titolare da Diego Godín, negli ultimi match dello scorso campionato e così l’Inter sembra intenzionata a cederlo al PSG… E’ una buona notizia per le casse doriane, dato che in tal caso la Samp incasserebbe il 20% sulla eventuale plusvalenza interista.

Intanto è stata ammainata l’ultima bandiera della Samp dello scudetto… Fa tuttavia piacere che Giovanni Invernizzi possa trovare nuovi spazi alla corte di Gabriele Volpi, quale responsabile del settore giovanile dello Spezia… un motivo in più per simpatizzare per il team del levante ligure