Quantcast
Al tavolo

Riparte il tennistavolo: domenica 13 settembre il torneo dei portici a Genova

L'evento, organizzato dal Tennistavolo Genova, porta in piazza Rossetti lo spettacolo di questo sport; spazio fino a 32 iscritti

Genova. Il Tennistavolo Genova ha presentato in questi giorni il Torneo dei “portici”, che si svolgerà domenica 13 settembre in piazza Rossetti, a Genova. L’evento sarà riservato ai tesserati Fitet.

Il torneo, che si svolgerà con qualunque condizione meteo, sottolinea il volantino, vedrà l’allestimento di numerose aree di gioco, fino a otto.
Gli iscritti saranno suddivisi in gironi, preferibilmente da quattro giocatori, e saranno i primi due a passare al secondo turno, quanto inizieranno il tabellone principale e gli scontri diretti. Per gli esclusi, invece, si procede con il torneo di consolazione. I match si disputeranno al meglio dei tre set, tutti agli 11.

Le norme legate all’epidemia di COVID 19 prevedono alcuni accorgimenti e obblighi:
• essere muniti di mascherina fino all’ingresso nell’area di gioco
• essere muniti di racchetta propria
• non effettuare il cambio campo
• salutarsi rispettando il distanziamento fisico
• evitare la creazione di assembramenti

Nel torneo per tesserati ci sarà un handicap di partenza, che sarà dato dalla differenza di punti che divide i vari atleti. Tale handicap sarà di 1 punto ogni 1000 punti di differenza, punti che verranno verificati con l’ultima classifica nazionale emessa. Il massimo dei punti handicap sarà di 8 punti per set: a titolo di esempio, se giocherà un giocatore classificato con 8000 punti contro un giocatore classificato con 2000, quest’ultimo inizierà ogni set con un vantaggio di un +6.

 

.