La scorsa notte

Pontedecimo, auto si cappotta con tre diciottenni dentro: tutti gravi al pronto soccorso

Necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco per estrarre i ragazzi dalle lamiere

auto capottata incidente pontedecimo

Genova. Il conducente ha perso il controllo del mezzo, che ha sbandato per poi finire la sua corsa ribaltandosi, intrappolando tra le lamiere tre giovani genovesi al ritorno dal una serata.

Questa la dinamica dell’incidente avvenuto questa notte a Pontedecimo, sulla strada lungo il Polvecera in zona via Anfossi, quasi a mezzanotte: nell’auto tre giovanissimi sotto i vent’anni, tutti feriti in maniera grave.

Ancora da capire le cause: il giovane alla guida, un diciottenne fresco di patente, è stato estratto sotto shock dalle lamiere grazie all’immediato intervento dei Vigili del Fuoco e trasportato in codice rosso al Galliera, mentre i suoi due amici al pronto del San Martino, tutti e tre in codice rosso.