Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto, ha preso il via il quadrangolare delle azzurre

La ripresa della nazionale italiana dopo il lungo stop forzato

Genova. Prima giornata al Centro federale di Ostia del quandrangolare Frecciarossa Ostia 2020, con protagonista il Setterosa vicecampione olimpico a Rio 2016. Al torneo, che si chiuderà domani, venerdì 7 agosto, prendono parte quattro squadre miste, formate dalle ragazze della Nazionale maggiore, dell’Under 18 e dell’Under 16. Un test che servirà al commissario tecnico Paolo Zizza per valutare le ventisei giocatrici convocate, verificare la condizione atletica e testare gli schemi dopo il lungo stop forzato.

Nel primo incontro Italia B, trascinata dalla triplette di Picozzi e Palmieri, supera 8-7 Italia A. Quest’ultima, sotto 4-0 nel secondo tempo, rientra fino al 4-4 di Avegno nel terzo periodo e tiene fino al 6-6 di Ranalli di metà ultima frazione; poi il decisivo strappo della squadra in calottina blu con i gol in sequenza di Palmieri e Picozzi per il determinante 8-6 a cinquanta secondi dalla fine.

La quaterna di Emmolo, le triplette di Garibotti e Cocchiere, invece, per il facile successo di Italia C (17-10) su Italia D che ha dovuto fare a meno all’ultimo momento di Marletta e del portiere Gregorutti.

I tabellini della 1ª giornata, disputata mercoledì 5 agosto

Italia A-Italia B 7-8
Italia A: Gorlero, Bovo, Di Maria, Avegno 1, Ranalli 4, Spampinato, Galardi, Di Claudio, Leone, Fatone, Riccioli 2, Longo, Sesena. All. Zizza
Italia B: Sparano, Ioannou 1, Cuzzupè, Marussi, Giustini, Co’, Picozzi 3, Zizza, Iannarelli 1, Palmieri 3, Klatowski, Sbruzzi. All. De Paolis
Arbitri: Ricciotti e Scappini
Note: parziali 0-3, 1-1, 3-0, 3-4. Uscita per limite di falli Di Claudio (A) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Italia A 4/10 + un rigore e Italia B 1/7. Avegno (A) sbaglia un rigore (fuori) nel secondo tempo.

Italia C-Italia D 17-10
Italia C: Banchelli, Costa, Garibotti 3 (1 rig.), Gant 1, Repetto 2, Cordovani 1, Marchetti 1, Papi, Emmolo 4, Carosi 2, Cocchiere 3, Bianchi, Condorelli. All. Grassi
Italia D: Uccella, Parisi, Lepore, Boldrini 1, Nesti 1 (rig.), Aiello, Gagliardi, Co’, Bettini 3, Paganello 2 (1 rig.), Altamura 2 (1 rig.). All. Cotti
Arbitri: Navarra e Paoletti
Note: parziali 3-4, 5-1, 5-1, 4-4. Uscite per limite di falli Co’ (Italia D) nel secondo tempo, Gant (Italia C) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Italia C 4/5 + 4 rigori e Italia D 3/5 + 3 rigori.Uccella (Italia D) para un rigore a Repetto e uno a Costa nel quarto tempo. Costa (Italia C) sbaglia un rigore (palo) nel secondo tempo.

Il programma della 2ª giornata, giovedì 6 agosto
ore 18,45 Italia A-Italia C
ore 20,00 Italia D-Italia B

Il programma della 3ª giornata, venerdì 7 agosto
ore 15,00 Italia B-Italia C
ore 16,15 Italia A-Italia D

Foto di Giorgio Scala / DBM