Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“La strage è di Stato”, striscione di Genova Antifascista sotto il nuovo ponte

E' stato posizionato sulla ringhiera del ponte "delle ratelle", è la prima scritta di contestazione da quando il nuovo viadotto è stato inaugurato

Genova. “Ma quale modello Genova? La strage è di Stato”. Questa la scritta su uno striscione comparso nelle ultime ore sul ponte cosiddetto delle Ratelle, sul torrente Polcevera, a Rivarolo, immediatamente a nord del nuovo ponte Genova San Giorgio.

Lo striscione di contestazione è stato posizionato alla ringhiera della passerella pedonale da alcuni militanti del collettivo di Genova Antifascista che ha rivendicato il gesto sulla propria pagina Facebook.

Non è la prima volta che nei dintorni del nuovo ponte e del cantiere compaiono striscioni di polemica – in particolare si ricorderanno quelli contro Autostrade e i Benetton in occasione del primo anno dal disastro e le scritte contro il governo comparse sul gasometro – ma questo è il primo da quando il viadotto è stato inaugurato. Il riferimento è ai presunti responsabili del crollo.