La prima crociera italiana dopo il lockdown partirà da Genova il 16 agosto - Genova 24
Ufficiale

La prima crociera italiana dopo il lockdown partirà da Genova il 16 agosto

Msc Grandiosa pronta a salpare per il Mediterraneo occidentale, tamponi per i passeggeri ed escursioni protette

Generica

Genova. Ripartono le crociere, dopo l’approvazione da parte del Consiglio dei ministri del Dpcm. La prima nave a partire sarà Msc Grandiosa, l’ammiraglia della compagnia. E lo farà da Genova il 16 agosto. Lo comunica Msc.

Sarà una crociera di 7 notti nel Mediterraneo occidentale con scali a Civitavecchia, Napoli, Palermo e La Valletta. Si tratta di una crociera vera fatta di navigazione e escursioni nelle città toccate e in sicurezza visto il piano anti Covid adottato da Msc con test per tutti gli ospiti ed equipaggio, escursioni ‘protette’ organizzate solo per gli ospiti Msc.

Ci sarà anche una copertura assicurativa in caso di contagio, prima, durante e dopo la crociera. La capienza della nave è ridotta del 30%, il servizio sanitario è stato potenziato e l’accesso a ristoranti e buffet ridisegnato.

Le crociere della compagnia avverranno anche con Msc Magnifica che ricomincerà a navigare il 29 agosto con scali nel Mediterraneo orientale con tappe a Bari, Trieste, Corfù, Katakolon e Pireo.

Pronta a ripartire – anche se non sono ancora note le date – anche Costa Crociere che metterà in mare due navi, una di queste con partenza da Savona per il primo viaggio nel Mediterraneo occidentale.

Più informazioni
leggi anche
Il battesimo di Costa Smeralda
Settore
Ripartenza delle crociere, il Ceo Costa: “Possibile in modo responsabile”
Generica
Ci siamo
Crociere pronte a ripartire da Genova, tampone per tutti i passeggeri che saliranno a bordo
Generica
Preparativi
Prima crociera dopo il lockdown, Genova in allerta: tamponi e controlli per 4mila passeggeri
Generica
Ripartenza
Costa Crociere valuta tamponi per tutti. E sul terminal di Genova: “Ora non è una priorità, ne parleremo”
Costa Diadema
Precauzione
Costa, sulle crociere di settembre solo ospiti italiani: la Diadema parte da Genova