Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La ciclabile di De Ferrari raddoppia, e i posti per le moto sono salvi fotogallery

Tracciata la corsia riservata per bici e mezzi alternativi

Genova. La pista ciclabile raddoppia in via Petrarca, a due passi, nel senso letterale, da piazza De Ferrari: in queste ore i tecnici di Aster stanno completando la tracciatura della corsia gialla riservata alle bici, che completa in questo modo il disegno della viabilità alternativa della zona.

E i posti delle moto sono salvi. Sì, perchè se per far spazio al tracciato ciclabile sono stati eliminati 20 stalli, questi, nello stesso numero, sono stati aggiunti in tre parti: dieci aumentando l’area di sosta a centro strada, e dieci, ex novo, a cavallo delle strisce pedonali.

Nessuna rinuncia, quindi, per i tanti, tantissimi, che ogni mattina, tutte le mattine, incrociano le forcelle per accaparrarsi gli ambitissimi posti moto nel punto più strategico del centro città. Si riduce, invece la larghezza della parte carrabile, già ridotta per il “tappeto rosso” dedicato alle bici: dettagli non da poco, vista la cattiva abitudine di molti centauri di rubare dei centimetri alla strada. Ora i margini di sgarro sono limitatissimi. Ma, possiamo dirlo, c’è spazio per tutti. Forse.