Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Iniziato il Campionato del Tigullio

Diciotto imbarcazioni si sono sfidate nelle acque di Santa Margherita

Le misure restrittive anti Covid non hanno intaccato l’entusiasmo e la voglia di mare dei partecipanti al Campionato del Tigullio – Trofeo Renato Lombardi, che ha preso le mosse lo scorso fine settimana nelle acque di Santa Margherita Ligure. Diciotto i Dinghy 12’ che si sono sfidati nelle prime due giornate di regata, che si sono divise su tre prove al giorno grazie ad Eolo che non ha mancato di fornire “carburante” alle imbarcazioni.

A guidare la classifica temporanea è Fabrizio Bavestrello (85 punti), autore di due giorni di regate intelligenti soprattutto dal punto di vista tattico. Subito vincente, Bavestrello ha collezionato due secondi posti nella prima giornata, ripetendosi “a ritroso” (ovvero con due argenti e un oro) il turno successivo. In classifica generale all’inseguimento del leader c’è Filippo Jannello (79 punti) che ha faticato all’esordio, chiudendo sesto nella prima regata, per poi risalire la china con due terze posizioni di fila. Molto meglio nel turno successivo che lo hanno visto sempre a podio con due vittorie ed un terzo posto. 

Sul gradino più basso di questo podio virtuale troviamo infine Federico Pilo Pais (73 punti) che paga una condotta altalenante. Subito secondo, ha poi dovuto accontentarsi di un quinto e un quarto posto nella prima uscita. Decisivo il secondo giorno visto che dopo un quinto posto è risalito fino al terzo, da dimenticare l’ultima regata. 

Da segnalare l’assenza di Vittorio D’Albertas nel secondo turno, dopo avere  vinto la prima giornata con un terzo e due primi posti  davanti a Bavestrello e Pais. La seconda giornata, vinta da Jannello davanti a Bavestrello premia Vincenzo Penagini terzo.