Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il sindaco di Campo Ligure: “Mascherine all’aperto sempre, senza limiti di orario”

Il primo cittadino della Valle Stura preoccupato dall'aumento dei contagi lancia un invito alla popolazione

Più informazioni su

Campo Ligure. Indossare le mascherine all’aperto sempre, senza limiti di orario, in considerazione del “sensibile aumento dei contagi a livello locale”. È l’invito che il sindaco Gianni Oliveri rivolge ai residenti e a chi sta trascorrendo le vacanze a Campo Ligure. Non una vera e propria ordinanza, insomma, ma una raccomandazione affissa nei principali luoghi pubblici del centro della Valle Stura.

“Si tratta di raccomandazioni molto semplici da rispettare che non pregiudicano minimamente le nostre libertà individuali – ha spiegato il primo cittadino su Facebook – Per questo vi esorto a metterle in atto sia per tutelare la vostra salute sia come forma di rispetto verso tutti i cittadini, in particolar modo nei confronti delle fasce più deboli della nostra popolazione”.

L’invito vale per ogni situazione di possibile assembramento e in tutti i casi in cui non sia possibile mantenere un metro di distanza. Al momento l’uso delle mascherine è obbligatorio, ai sensi dell’ordinanza del ministero della Salute, dalle 18 alle 6 nelle situazioni in cui non si riesce a rispettare il distanziamento.