Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il carroccio cavalca il ponte, Sansa: “Modello Lega sono i 49 milioni spariti”

Il candidato presidente della Regione Liguria, sulla comunicazione utilizzata sui social sfruttando il viadotto Genova San Giorgio per fini elettorali

Genova. “Il modello Lega non è il ponte Genova San Giorgio, ma sono i 49 milioni spariti, le campagne di odio sui social e la sanità privatizzata. Il ponte non è della Lega, ma degli italiani e dei genovesi che hanno contribuito con i loro soldi a realizzarlo; è degli operai che l’hanno costruito e dei professionisti che hanno offerto le loro competenze gratuitamente per progettarlo. La Lega vuole usarlo per fini elettorali, cercando di dividerci su una cosa che invece dovrebbe unirci”.

Così Ferruccio Sansa, candidato presidente della Regione Liguria, sulla comunicazione della Lega che ha utilizzato il ponte Genova San Giorgio per fini elettorali.

Non è la prima volta che il centrosinistra attacca il carroccio sulla questione: alcune settimane fa il sopralluogo al cantiere con tanto di passeggiata sul ponte da parte del leader della Lega Matteo Salvini, insieme agli amministratori di Comune e Regione.

Il post “modello Genova” sta circolando sui social network in maniera virale subendo critiche anche da parte di personalità non politica.