Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Francesca Fassio visita ‘Il libro’: “La lettura apre la mente, se inizi a pensare hai vinto”

La candidata della Lega in tour a Molassana

Più informazioni su

Genova. Il tour elettorale di Francesca Fassio, assessore alle Politiche socio-sanitarie del Comune di Genova, fa tappa a Molassana. La candidata al Consiglio regionale, in quota Lega, alle prossime elezioni regionali del 20 e 21 settembre, ha avuto modo di confrontarsi con i titolari de “Il Libro”, punto di riferimento per la promozione e la distribuzione di libri e giochi educativi in Liguria.

Al centro dell’incontro, il ruolo che l’amministrazione pubblica può svolgere per sostenere le iniziative di questi importanti presidi sociali e culturali. “Un libro, se ben scelto, è l’investimento migliore che ognuno di noi possa fare. Non è uno slogan, ma una profonda convinzione” sottolinea Francesca Fassio, candidata al Consiglio regionale.

“La lettura e i libri – aggiunge l’attuale assessore alle Politiche socio-sanitarie del Comune di Genova – ci forniscono gli elementi per pensare, per ragionare, per capire e per comprendere la realtà. La lettura ci dà prospettive, ci fa conoscere mondi diversi e ci fa vivere mille altre vite e viaggi. Arricchisce la nostra vita e ci fa riflettere sugli avvenimenti attuali. La lettura è fondamentale per diventare cittadini consapevoli e meno manipolabili”.

“A mio figlio Filippo dico sempre: se impari a pensare, hai vinto. Non è importante camminare, correre o sciare. È certamente bello, ma è in più. Ciò che veramente fa la differenza è saper pensare e saper comunicare. Senza paura e con impegno, anche chi nasce meno fortunato ha diritto di sognare e provare a vivere appieno. Andare a scuola, capire, divertirsi, lavorare, conoscere sono diritti universali che l’istituzione deve garantire per tutti” conclude la candidata.