Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Discoteche, Corso (Lega): “Governo incapace, Conte si dimetta”

"Chiudono i locali ma al contempo, però, il governo non chiude i porti e apre agli sbarchi di decine di immigrati clandestini"

Genova. Francesca Corso, consigliere comunale della Lega a Genova e candidata alle prossime elezioni regionali non l’ha presa bene. Come d’altronde il leader del suo partito, Matteo Salvini.

“Discoteche chiuse, porti aperti. Il governo dimostra ancora una volta di non sapere gestire la situazione emergenziale e blocca un intero settore a livello nazionale e fondamentale per il turismo della riviera ligure, con il rischio di una catena di licenziamenti”, dice Corso.

“Al contempo, però, il governo non chiude i porti e apre agli sbarchi di decine di immigrati clandestini, che entrano in Italia senza alcun controllo. Dimostrazione di incapacità acuita da norme illogiche, come il provvedimento che dovrebbe legiferare sull’uso delle mascherine obbligatorie anche all’aperto solo dalle 18 alle 6. Confusione, o mera incapacità di prendere decisioni? Conte si dimetta”, conclude Francesca Corso.