Crollo ponte Morandi, al Pantheon di Staglieno due targhe per ricordare le vittime - Genova 24
Memoria

Crollo ponte Morandi, al Pantheon di Staglieno due targhe per ricordare le vittime

Genova. Due targhe in ricordo delle vittime di Ponte Morandi sono state scoperte questa mattina presso il Pantheon del cimitero monumentale di Staglieno.

Le iscrizioni sono collocate su due nuove panchine donate da Asef, e posizionate nel luogo più significativo della grande struttura che ospita le spoglie dei genovesi illustri: “Una ricordo doveroso per una una tragedia che ha colpito tutta la città – sottolinea Franco Rossetti, direttore generale di Asef – e che abbiamo portato in occasione del prossimo anniversario di quel tragico giorno”.

“Asef ha aderito molto volentieri a questa iniziativa – ha sottolineato Maurizio Barabino, amministratore unico dell’azienda – insieme a La Generale e altre realtà del territorio che si prendono cura di questo cimitero – un ricordo significativo per noi e la città”.

Le due panchine si trovano in cima alla scalinata del Pantheon, sulle vie laterali della grande struttura monumentale, e permetteranno ai visitatori di trovare un momento di riposo, sedendosi, ma anche di memoria e riflessione per quanto successo in Val Polcevera.

“L’iniziativa ha coinvolto anche i dipendenti del Comune di Genova – spiega l’assessore Matteo Campora presente alla breve cerimonia – che si sono riuniti in una associazione e hanno contribuito all’acquisto delle panchine. Un’iniziativa, questa, che sottolinea anche l’amore di molti cittadini per questo grande cimitero monumentale, sempre nel cuore della storia di Genova e della sua memoria”.

leggi anche
conte morandi crollato
Secondo anniversario
Commemorazione vittime di Ponte Morandi: venerdì a Genova anche il premier Conte
Parco Sottoponte Boeri
Commento
Ponte Morandi, gli architetti: “Rinascita della Valpolcevera unico modo per lenire la ferita”