Bollettino

Coronavirus, crescono ancora i contagi: in Liguria 13 nuovi positivi ma nessun cluster

Due ospedalizzati in più rispetto a ieri, la Regione non segnala nuovi focolai attivi

Coronavirus ad Alassio

Genova. Non si fermano i contagi in Liguria nonostante il cluster di coronavirus scoperto a Savona sia “praticamente esaurito”, come comunica la Regione. Nel bollettino odierno sono 13 i nuovi positivi e due i nuovi ospedalizzati rispetto alla giornata di ieri.

I positivi di oggi si riferiscono a un’ospite di una rsa nell’imperiese, tre contatti di casi confermati (uno di questi già in isolamento) in provincia di Savona e ben 9 a Genova (quattro contatti di caso, un altro ospite di rsa e quattro rilevati da “attività di monitoraggio sanitario sulla popolazione”. Non si tratta quindi di nuovi focolai, ma rispetto alla quota “zero contagi” di luglio rappresentano numeri in crescita.

I tamponi effettuati sono 1.575 e il totale si avvicina ai 200mila. In tutto sono 20 gli ospedalizzati, nessuno di questi in terapia intensiva. Rispetto a ieri non si registrano decessi e sono 3 i nuovi guariti con doppio tampone negativo, portando a 10 i positivi totali in più in una giornata.

Le persone in sorveglianza medica attiva in tutta la Liguria sono 658, la maggior parte nel territorio di Asl 3 (255).

Più informazioni
leggi anche
Coronavirus: scene di vita quotidiana a Genova, mascherine e trasporto pubblico
Disastro
Coronavirus, per l’economia di Genova una crisi senza precedenti: il turismo crolla del 50%
Coronavirus ad Alassio
Bollettino
Coronavirus, in Liguria altri 7 contagiati: chiuso un ristorante nell’entroterra
Generica
Bollettino
Coronavirus, in Liguria non si fermano i contagi: altri 9 positivi e nuovi pazienti in ospedale