Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, 11 nuovi casi in Liguria: la maggior parte dei contagiati rientrata da viaggi all’estero

Tre i contagiati nell'ambito del cluster della grigliata nel savonese. Diminuiscono gli ospedalizzati ma cresce il numero dei curati a casa

Più informazioni su

Genova. Altri 11 nuovi casi di Coronavirus in Liguria: così riporta il bollettino quotidiano di Alisa-Regione per il ministero della Salute. Al momento quindi il numero di casi effettivi sale a 1156, di cui 762 in provincia di Genova, 141 nel savonese, 68 nell’imperiese e 28 nello spezzino.

I nuovi positivi di oggi in Liguria – spiegano da Alisa – sono così ripartiti: 6 in Asl 1 Imperiese, cinque residenti rientrati da un viaggio all’estero, una straniera in vacanza in Liguria presso parenti; 3 in Asl 2 Savonese due contatti di caso confermato (il cluster della grigliata individuato ieri), uno da controllo in Pronto Soccorso; 1 in Asl 3 Genovese, un residente rientrato da un viaggio all’estero; 1 in Asl 5 Spezzino, un residente rientrato da un viaggio all’estero.

In Liguria 13 persone in più rispetto a ieri sono curate a casa, in isolamento (203 in totale). C’è però un dato positivo: scende ancora il numero di ospedalizzati, attualmente 20 (due in meno di ieri) ma le due terapie intensive all’interno del San Martino sono confermate. L’altro dato assolutamente positivo è, anche oggi, l’assenza di decessi (sono stati in Liguria 1569 dall’inizio dell’emergenza). Nessun decesso neppure dalle note delle diverse asl e strutture ospedaliere e relative alle ultime ore.

I guariti con doppio tampone sono 4. Le persone in sorveglianza attiva sono 750, di cui 274 in carico all’asl 3 genovese e 90 in quella del Tigullio.