Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Commemorazione crollo Morandi, Bucci: “Da Genova parta messaggio di giustizia e speranza”

“L’anno prossimo speriamo di avere il vero memoriale, per esservi vicino per sempre”

Più informazioni su

Genova. “Nei miei sentimenti in questa giornata c’è il ricordo di queste 43 persone, 43 persone che non ho mai conosciuto ma che sono a tutti gli effetti un pezzo della nostra città”, così il sindaco di Genova e commissario per la ricostruzione del viadotto Polcevera Marco Bucci, primo tra i rappresentanti delle istituzioni a intervenire sul palco della commemorazione delle vittime di ponte Morandi.

“Ma il pensiero contemporaneamente va alle famiglie di queste persone, ed è a loro che vogliamo dire che Genova non dimentica, abbiamo una storia di 2000 anni e non abbiamo mai dimenticato nulla”, prosegue Bucci. “Oggi da Genova parta un messaggio di giustizia e di speranza, di giustizia affinché si capisca cosa e successo e perché è successo e poi di speranza affinché certe cose non accadano più”.

Bucci ha ricordato che la “radura della memoria” è stata realizzata per ricordare i morti ma che “l’anno prossimo speriamo di avere il vero memoriale, per esservi vicino per sempre”, ha concluso rivolto ai familiari.