Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Colombo Volley Genova, Filippo Guerriero confermato per la Serie B

Palleggiatore, classe 2003: "Siamo tutti affascinati all'idea di giocare in un campionato di livello nazionale"

Genova. La Colombo Volley Genova continua a svelare i protagonisti della nostra prima squadra che disputerà il campionato di Serie B maschile. Si tratta di quasi tutti atleti under 19, genovesi o liguri e cresciuti nella stessa società.

Oggi arriva la conferma di Filippo Guerriero, classe 2003, palleggiatore, di Arenzano. Filippo, che ha iniziato a giocare a pallavolo nella società Volare Volley a 7 anni, dal 2015 veste la maglia della Colombo.

In quella stagione è arrivato un eccellente secondo posto nel campionato italiano Under 13 (3×3) a Caorle e l’anno successivo anche Filippo è stato tra i protagonisti dello scudetto Under 14, conquistato a Rossano Calabro. Nel corso di quella stagione fu spostato nel ruolo di palleggiatore da Piero Merello. Poi, dopo l’ottimo sesto posto nel 2018 a Torino nell’Under 16, l’anno scorso è arrivato un altro podio ad Alba Adriatica, sempre in Under 16, sotto la guida di Luca Leoni. La stagione si è chiusa col quinto posto al Trofeo delle Regioni.

Sono molto contento e carico per la nuova stagione – commenta Filippo -. Mi aspetto un anno più tosto rispetto a quelli passati per via di questa promozione di campionato. Indubbiamente bisognerà alzare ancora di più l’asticella, ma siamo tutti affascinati all’idea di giocare in un campionato di livello nazionale, soprattutto dopo la pausa che ci ha tenuto lontano dalla palestra per via del virus. Sarà un’importante occasione di crescita sia tecnica sia personale che non vedo l’ora di intraprendere“.

Filippo, atleta intelligente e dinamico, numero 47, è stato convocato in Nazionale Pre-Juniores lo scorso anno.