Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Caos autostrade, in arrivo autunno rovente: tutte le gallerie da rivestire con le onduline fotogallery

Dopo averle smontate, vanno ricollocate al loro posto

Genova. Tutte le 285 gallerie liguri dovranno essere dotate di una rivestimento interno fatto di onduline, per evitare che le infiltrazioni d’acqua piovana cadano sulla strada.

Questa è la richiesta confermata in queste ore dal Mit, ma che tra le righe era nota da tempo: le coperture di tutte le gallerie liguri, infatti, non sono impermiabilizzate, e, in caso di pioggia, le infiltrazioni sono assicurate, come è noto a chi viaggia sulle nostre autostrade.

Una questione di sicurezza, viaria e strutturale: per questo motivo le onduline rimosse nei mesi scorsi con grandissimi disagi per la viabilità, dovranno essere ricollocate, con nuovi disagi. Fonti del Mit, però, fanno notare che la situazione sarà differente rispetto ai mesi infernali appena trascorsi: le chiusure prolungate, infatti, erano dovute alla messa in sicurezza delle situazione scoperte grazie alle ispezioni approfondite. 

Esigenza, questa, terminata, salvo poi, come sappiamo l’inizio vero e proprio dei lavori di manutenzione delle opere. Un dettaglio che permette di sperare in qualche disagio in meno.Autostrade per l’Italia, già nelle settimane scorse, aveva fatto presente che l’attuale modalità prevista dal ministero, imporrebbe simili operazioni ogni tre mesi, non bastando il georadar per l’attività ispettiva. Se la cosa fosse confermata, la viabilità sarebbe a rischio in maniera ciclica.