Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Campionato italiano Fireball, gli atleti chiavaresi trovano sostegno locale foto

Paolo Brescia, David Limardo e Dario Pagliani si stanno preparando in vista dell'importante evento

Chiavari. Non smette di ammaliare il Fireball, imbarcazione anglosassone che a distanza di anni si conferma una delle classi più avvincenti e longeve del panorama velico internazionale.

Infatuazione che non risparmia i velisti chiavaresi Paolo Brescia, David Limardo e Dario Pagliani, i quali per i colori dello Yacht Club Italiano e dello Yacht Club Chiavari si stanno preparando proprio nelle acque antistanti la città di Chiavari al prossimo campionato italiano, che si disputerà a Castiglioncello, frazione di Rosignano Marittimo, da venerdì 25 a domenica 27 settembre 2020.

Appena laureatosi campione italiano Melges 24, Paolo Brescia ha commentato: “Per noi Chiavari rappresenta non solo un perfetto campo di allenamento per le sue condizioni meteomarine, ma soprattutto la nostra sede naturale, essendo il nostro gruppo composto interamente da atleti di origine chiavarese. Devo dire che abbiamo molto apprezzato la disponibilità del Marina Chiavari che, promuovendo attività sociali e sportive nel porto e collaborando con Yacht Club Chiavari, sancisce ancora di più il proprio rapporto indissolubile tra città e mare. In questo senso vorremmo esprimere la nostra gratitudine al presidente Pierluigi Piombo, al vicepresidente Germano Tabaroni, al nostromo Marco Zolezzi, al comandante Eddy Giudice e al presidente dello Yacht Club Chiavari Franco Savazzi, ai quali siamo riconoscenti per il prezioso supporto che ci stanno mostrando”.