Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Campionati italiani assoluti: Olimpia Benvenuto conclude quattordicesima fotogallery

La bogliaschina ha confermato il piazzamento delle eliminatorie

Savona. La manifestazione si svolge a porte chiuse, pertanto il pubblico non ha potuto ammirarla ed applaudirla. Linda Cerruti, però, riceverà comunque, come sempre, complimenti ed elogi per il suo risultato.

La sincronetta nolese, cresciuta nella Rari Nantes Savona, ha conquistato ancora una volta il titolo di campionessa italiana. Lo ha fatto nella piscina di casa, in corso Colombo, dove si è aggiudicata la gara del Solo ai Tricolori assoluti estivi, la cui finale, con quattordici partecipanti, si è svolta nel primo pomeriggio odierno.

L’indiscussa regina della specialità, vicecampionessa europea e plurimedagliata internazionale, ha confermato il primo posto ottenuto ieri nelle eliminatorie, totalizzando 93.5000 punti. I giudici hanno riconosciuto a Linda Cerruti 28.0000 di esecuzione, 37.6000 di impressione artistica, 27.9000 di difficoltà.

Alle spalle della portacolori di Marina Militare e Rari Nantes Savona, si è classificata Beatrice Callegari, che gareggia per Marina Militare e Zeus Lab Montebelluna, seconda con 91.0000 punti. Terzo posto per Francesca Deidda, di Fiamme Oro e Promogest Coop Cagliari, con 90.5000 punti.

L’altra singolarista della Rari Nantes Savona, Federica Sala, si è piazzata quarta con 87.9333 punti, ottenuti con 26.4000 di esecuzione, 35.3333 di impressione artistica, 26.2000 di difficoltà.

Quattordicesima classificata Olimpia Benvenuto Bustos del Bogliasco 1951 con 79.3667 punti, così maturati: 23.8000 di esecuzione, 31.8667 di impressione artistica, 23.7000 di difficoltà. 

Ora spazio alla finale del Libero Combinato.