Per un pelo

Bogliasco, donna rischia di annegare: salvata in extremis dal bagnino

bagnino generica

Genova. Una donna è stata salvata in extremis da un bagnino, dopo che per cause ancora da capire, ha trovato difficoltà in mare, rischiando l’annegamento.

E’ successo a Bogliasco, presso la spiaggia sotto il piccolo borgo marinaro: la donna, circa 45 anni, dopo pochi minuti di permanenza a bagno ha iniziato a richiamare l’attenzione, non riuscendo a riguadagnare la terra ferma.

Appena resosi conto della situazione, il bagnino presente in spiaggia si è buttato per salvarla, raggiungendola proprio nel momento più critico e decisivo. Portata a terra, avendo bevuta molta acqua, per un principio di annegamento, è stata soccorsa dai medici del 118 che nel frattempo avevano raggiunto la spiaggia. Successivamente è stata trasportata al San Martino in codice rosso

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.