Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Boccadasse, il mare è tornato pulito: revocato il divieto di balneazione

Acqua inquinata invece in corso Italia all'altezza di viale Nazario Sauro

Genova. Esito favorevole per le analisi da parte di Arpal sul campione suppletivo prelevato a Boccadasse che torna dunque conforme e quindi balneabile dopo il divieto scattato giovedì.

Al contrario, esito negativo per il campione prelevato davanti a corso Italia, all’altezza di viale Nazario Sauro. Entro 72 ore, condizioni meteo-marine permettendo, verrà effettuato il campione suppletivo per verificare l’inquinamento di breve durata, o viceversa confermare la non conformità. Nel frattempo scatterà il divieto di balneazione.

Alle ore 12.30 del 9 agosto, su 380 tratti in cui è stata suddivisa la costa ligure per la stagione estiva 2020, 376 risultano conformi, tre non conformi (Viale Nazario Sauro e lungomare Pegli, a Genova, San Martino a Sanremo) mentre nel tratto “II Traversa Olivo”, comune di Porto Venere, vige una chiusura preventiva disposta dal sindaco.