Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Falso allarme bomba alla rimessa Gavette, bus Amt parcheggiati lungo la strada fotogallery

Telefonata anonima in Questura ha annunciato la presenza di un ordigno: rimessa chiusa e personale evacuato

Più informazioni su

Genova. Un allarme bomba rivelatosi poi falso è scattato alla rimessa Amt delle Gavette in Valbisagno poco dopo le 21. Da quanto si apprende sarebbe arrivata una telefonata anonima in Questura che ha annunciato la presenza di un ordigno.

Il deposito è stato chiuso e i mezzi sono stati fatti parcheggiare lungo via Adamoli, sulla sponda opposta. Il personale di Amt è stato interamente evacuato. Notevoli i disagi visto che si tratta della rimessa più grande della città su cui gravitano circa 600 autisti. 

Dopo circa mezz’ora di controlli l’allarme è rientrato e i bus sono potuti rientrare normalmente per la sosta notturna. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia insieme agli artificieri e ai cani molecolari che dovranno bonificare l’intera area.

Indagini in corso per risalire all’autore della telefonata. Nella zona è stato temporaneamente interdetto il traffico e alcune limitazioni sono scattate anche sul servizio dei mezzi Amt.