Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Al via la prima edizione del Marina Militare “Nastro Rosa”, Giulia Arena madrina

Salpa dalla città di Genova, futura Capitale Europea dello Sport 2024 e sede del Grand Finale della The Ocean Race

Più informazioni su

Genova. Da Genova a Parigi 2024 il passo è breve. Parte il Campionato Europeo 2020 della futura disciplina olimpica 2024 Double Mixed Offshore. Salpa dalla città di Genova, futura Capitale Europea dello Sport 2024 e sede del Grand Finale della The Ocean Race 2022-23. L’evento è realizzato con il contributo di Fincantieri, Enit-Agenzia Nazionale del Turismo Italiano, ICS Istituto per il Credito Sportivo, Valore Paese Fari e la Città di Genova.

In attesa di andare in acqua per l’Olimpiade di Tokyo (il prossimo anno) dal Porto Antico del capoluogo ligure dove sarà allestito il villaggio di regata aperto al pubblico e alla città, si punta direttamente ai Giochi del 2024 che ritornano in Europa e che per la vela si disputeranno a Marsiglia. Questo Europeo sarà una “regata Lunga” (tre notti e tre giorni) su imbarcazioni condotte da sole due persone, un uomo ed una donna su imbarcazioni di 30 piedi (circa 10 metri) tutte uguali e fornite dagli organizzatori.

A questo Campionato Europeo parteciperanno 9 team in rappresentanza di 9 nazioni. Tra i concorrenti ci saranno diversi medagliati Olimpici. Tra i partecipanti spiccano i nomi di Iker Martinez, Dee Caffari, Marie Riou, Natalia Via DuFresne. per l’Italia parteciperanno Caludia Rossi e Matteo Mason. Il percorso: partenza da Genova con passaggio allo scoglio della Giraglia, isola di Gorgona, Isola di Pianosa, Secche della Meloria, isola del Tinetto e un bastone finale nelle accque di Genova per un totale di 300 miglia.

L’evento ospiterà anche attività di raccolta fondi a favore della Fondazione AIRC che organizzerà un charity dinner domenica 6 settembre nella prestigiosa sede genovese dello Yacht Club Italiano. Madrina della serata Giulia Arena, già Miss Italia nel 2013, conduttrice per Rai4 e protagonista delle fiction di Rai1.

Inoltre, grazie alla collaborazione tra AIRC e l’equipaggio di ASPRA, magnifica barca a vela ULDB ’65, dal 3 al 5 settembre saranno organizzate delle uscite in mare a pagamento, il cui ricavato andrà alla ricerca contro i tumori femminili. Per prenotarsi contattare il numero + 39 346 3200620 oppure direttamente presso lo stand della Fondazione Airc al “Villaggio di regata”, Porto Antico, Genova (orario 10-18,30).

Il programma
30/8: Apertura Villaggio di regata in Porto Antico di Genova
31/8: Talk show con i campioni del giro del mondo a vela (ore 19:00)
1/9: Regata inshore con media a bordo
2-5/9: Regata Offshore MM EMOEC 2020
Regata Virtuale in diretta sul maxischermo del villaggio
3/9: Regata barche a vela radiocomandate
5/9: Premiazione MM EMOEC 2020
6/9: Charity Dinner in favore di AIRC allo Yacht Club Italiano

INOLTRE:
Stands di Marina Militare, Capitaneria di Porto, AIRC
“Naviga per la ricerca” con AIRC, esperienze di vela per beneficienza
Introduzione alla vela con il Circolo Nautico Mandraccio
Visite guidate sull’imbarcazione della Capitaneria di Porto
la Lanterna di Genova si illumina in Rosa per salutare l’inizio delle regate il 31/8 e il 6/9 in occasione del charity dinner “Nastro Rosa” organizzato dalla Fondazione AIRC per raccogliere fondi a sostegno della ricerca contro i tumori femminili (31/8 e 6/9)