Pausa

Valle Stura, c’è l’allerta ma non piove, riaperta la provinciale del Turchino fino alle 13

Sarà però nuovamente chiusa nel primo pomeriggio

Frana gnocchetto

Genova. Nonostante la allerta meteo, la strada provinciale 456 del Turchino, chiusa all’altezza di Gnocchetto a causa della frana incombente dallo scorso ottobre, è stata riaperta momentaneamente.

La decisione, presa dalla provincia di Alessandria insieme a Regione Piemonte, con la collaborazione di Regione Liguria, serve a alleggerire il traffico e i relativi disagi per la vallata, approfittando del “ritardo” della perturbazione.

Le piogge sono previste a partire dalle ore 13, e saranno concentrate proprio sui versanti padani dei nostri monti, tra cui, quindi, anche la Valle Stura.

Più informazioni
leggi anche
cantieri autostrade
Attenzione
Valle Stura isolata questa notte con A26 e provinciale del Turchino chiuse per ispezioni e allerta
Generica
Attenzione
Meteo, allerta gialla prorogata fino a notte: perturbazione “in ritardo”
Frana gnocchetto
Sul posto
Viabilità e allerta meteo, in Valle Stura la statale del Turchino resterà aperta verso Ovada
disagi viabilità valle stura
Ancora
Valle Stura e la frana ‘orfana’ che nessuno mette in sicurezza: lavori rinviati ad aprile